Bufera nel competitivo italiano di Call of Duty

302

Nelle ultime ore è stato annunciato il Ban Permanente di GGuLi7, dal competitivo di Call of Duty.

La notizia uscita sulla pagina Facebook di ASD The Universe, riporta:

 

“BAN Permanente – GGuLi7

A seguito del tentativo di osteggiamento nei confronti del circuito competitivo TCU eSport e del Campionato CPC di Call of Duty Infinite Warfare. Il direttivo di TCU stabilisce il BAN Permanente di GGuLiT7, famoso player di Call of Duty, per aver ostacolato il corretto svilluppo delle attività organizzative e competitive della Società stessa, con effetto su tutti i circuiti torneistici sia online che live al momento in essere e di futura organizzazione da parte di TCU.

Il nostro staff da anni promuove l’eSport e gare volte ad accrescere il divertimento e la passione per il gaming dei propri partecipanti, pertanto reputiamo essenziale arginare subito eventuali ulteriori azioni che possano ledere lo spirito di partecipazione degli iscritti o i nostri eventi.

#TCUeSport

Staff TCU”

 

GGuLi7

Facciamo però chiarezza sulla cosa, chi è GGuLi7 e perché ha ricevuto un ban cosi importante.

Andrea “GGuLi7” Gulisano è un player molto conosciuto nella community di CoD, questo ha portato molto interesse su di lui, in seguito all’iscrizione per lo stage 4. La notizia ha fatto molto discutere, perché c’era molta aspettativa su questo team composto da player inglesi.

Come sappiamo, la scorsa settimana durante lo Stage 4, giocato in live su Personal Gamer, il team di GGuLi7 non ha partecipato. L’evento è stato vinto dai Dragons Power Chained, per 3-2 contro i favoriti EnD Focus. L’organizzazione ha però dovuto fare fronte ad un problema inaspettato, ovvero il ritiro del team di Gulisano, che a qualche giorno dall’evento ha deciso di ritirare il suo team.

Abbiamo appreso recentemente alcune informazioni davvero importanti: GGuLi7 ha ritirato il suo team, di conseguenza ha voluto riprendersi i soldi. (L’evento ha un costo d’iscrizione per entrare)

La TCU ha deciso di non rimborsare i soldi dell’iscrizione, da regolamento, ma GGuLi7 ha creato una disputa su PayPal, vincendola. L’organizzazione ha quindi deciso di dare il Ban permanente al player.

Nei prossimi giorni verrà annunciato un altro ban, vi terremo informati.