Le finali dell’Overwatch Contenders Season 1

128

L’Overwatch Contenders si è concluso nella Blizzard Arena lasciandoci due campioni, uno Nord Americano e uno Europeo.

Sabato 7 e Domenica 10 Ottobre si sono svolte le finali della prima vera stagione dell’Overwatch Contenders, svoltasi nella nuova Blizzard Arena di Los Angeles.

Europa

I team partecipanti al playoff europeo erano:

Misfits: dopo un periodo di brutte prestazioni, in questa stagione di Contenders sono riusciti ad uscire dalla fase campionato senza perdere una serie, con un risultato di 7-0; il team:

  • Sebastian “Zebbosai” Olsson, Support
  • Tim “Manneten” Bylund, Flex/DPS
  • Kevyn “TviQ” Lindström, DPS
  • Aleksi “Zuppehw” Kuntsi, Support
  • Johan “CWoosH” Klingestedt, Tank
  • Andreas “Logix” Berghmans, DPS  

Team Gigantti: team full finlandese, uno dei team più stabili e anziani della scena, si qualificano ai playoff come secondo seed con 6-1 nella regular season; il team:

  • Tuomo “Davin” Leppänen, DPS
  • Jiri “Linkzr” Masalin, DPS/Flex
  • Joonas “Zappis” Alakurtti, Flex/DPS
  • Joona “Fragi” Laine, Tank
  • Benjamin “BigG00se” Isohanni, Support
  • Jonas “Shaz” Suovaara, Support

123: la sorpresa della season 0 continua a confermarsi anche senza un’organizzazione alle spalle, un team solido ma si qualifica con qualche difficoltà e uno storico di 5-2 nella regular season; i player:

  • Denis “Tonic” Rulyov, Tank (Indisponibile per i playoff causa VISA)
  • David “nomy” Ramirez, Tank (Subentrato al posto di Tonic per i playoffs, Tank del team di San Francisco dell’Overwatch League)
  • Jakob “bock1” Kleveland, Support
  • Dennis “Dennia” Forsblom, Support
  • Simon “Snillo” Ekström, DPS
  • Hafþór “Hafficool” Hákonarson, DPS/Flex
  • Finnbjörn “Finnsi” Jónasson, Flex

Cloud9.EU: il team europeo dei Cloud9, si pensava sarebbe stato il team di Londra dell’Overwatch League ma dopo l’annuncio dell’acquisizione dei Kongdoo, il morale e la prestazione di questi player si è abbassata e li ha portati a qualificarsi all’ultimo con uno storico di 4-3; i giocatori del team:

  • Andreas “Nevix” Karlsson, DPS
  • Tiago “Mowzassa” Rodrigues, Tank
  • Luís “Greyy” Perestrelo, Support
  • Michael “MikeyA” Adams, DPS
  • Indy “Space” Halpern, Flex
  • Alberto “Neptuno” González, Support

Vincitori: Team Gigantti

I Misfits dopo aver sofferto la prima partita contro i Cloud9, perdono contro Team Gigantti che si confermano i campioni della Stagione 1 di Overwatch Contenders EU.

Nord America

Il playoff Nord Americano era composto da:

Team EnVyUs: il team non aveva partecipato alla season 0 essendo occupato con l’APEX coreano, ma si sono fatti subito strada finendo la regular season imbattuti (7-0); il team è formato da:

  • Timo “Taimou” Kettunen, DPS
  • Jonathan “HarryHook” Tejedor Rua, Support/Flex
  • Christian “Cocco” Jonsson, Tank
  • Sebastian “Chipshajen” Widlund, Support/Flex
  • Pongphop “Mickie” Rattanasangchod, Flex
  • Kim “Effect” Hyeon (김현), DPS
  • Brandon “Seagull” Larned, Flex/DPS

FaZe Clan: Dopo una buona prestazione durante la Season 0, riescono a qualificarsi per la season 1 e grazie all’import di Carpe, arrivano ai playoff con un risultato di 6-1; i player:

  • George “ShaDowBurn Gushcha, DPS
  • Russell “FCTFCTN” Campbell, Tank
  • Shane “Rawkus” Flaherty, Support
  • Alexandre “SPREE” Vanhomwegen, Flex
  • Joe “Joemeister” Gramano, support
  • Lee “Carpe” Jae-Hyeok (이재혁), DPS

EnVision: il team che ha sostituito lo slot lasciato vacante dal Team Liquid riesce a qualificarsi ai playoff con uno score di 4-3; il team è formato da:

  • Riley “Fahzix” Taylor, Support
  • Caleb “McGravy” McGarvey, DPS/Flex
  • Anthony “Fire” King, Support
  • Jani “Tseini” Kähkönen, Flex/DPS
  • Jason “Jaru” White, DPS
  • Seb “numlocked” Barton, Tank

FNRGFE: il team formato dagli ex player di FNC, NRG e Gale Force eSports (FN-NRG-GFE) riesce a qualificarsi con un punteggio di 4-3; il team è formato da:

  • Casey “Buds” McIlwaine, DPS
  • Matt “Clockwork” Dias, DPS
  • Daniel “Boink” Pence, Support
  • Christopher “Bani” Benell, Support/Flex
  • Austin “Muma” Wilmot, Tank
  • Matt “Coolmatt69” Iorio, Flex

Vincitori: Team EnVyUs

Gli EnVyUs riescono facilmente e senza perdere mappe a vincere e diventare campioni della Stagione 1 dell’Overwatch Contenders NA.

Dopo le finali

Alla fine delle partite si è giocato un Team Deathmatch EU vs NA con i player scelti dal pubblico dal sito dell’Overwatch Contenders, il team EU era composto da Logix, Tviq, Linkzr e Nevix; il team NA era composto da Taimou, Effect, ShaDowBurn e Seagull.

Si sono svolti tre partite che ha trovato come vincitori il team EU.

 

Futuro dei vincitori

Per il Team EnVyUs era l’ultimo match sotto questo nome, infatti si chiameranno Dallas Fuel per l’Overwatch League rappresentando la città di Dallas.

Il Team Gigantti non ha uno slot per l’Overwatch League e forse qualche player potrebbe lasciare il team, ma i prossimi obbiettivi dell’organizzazione saranno sicuramente di mantenere il titolo di campioni durante la Stagione 2 dell’Overwatch Contenders EU.

Si approccia al mondo degli esports grazie ad un game degli LCS, e da allora non ne ha più perso uno. Fan incallita dei Fnatic decide di seguire la sua più grande passione e tentare di far parte di questa realtà, scrivendo articoli inerenti al mondo degli esports.