OGN lancerà una lega per la Corea con cento postazioni live

142

Finalmente una lega di PUBG sembra essere in arrivo (in Corea)

OnGameNet, un canale coreano che si occupa di esports, lancerà una lega per i giocatori di PUBG durante i primi mesi del 2018.
OGN costruirà una struttura all’avanguardia che sarà in grado di ospitare fino a 100 concorrenti. In Korea OGN è conosciuto per le sue trasmissioni di alta qualità, come l’Overwatch APEX che ospita alcuni dei migliori giocatori del paese.
OGN avrà un compito difficile con PUBG poichè la trasmissione di un gioco con 100 partecipanti in una mappa così vasta è molto diversa da qualsiasi altro gioco, almeno al momento.
Lunedì l’organizzazione coreana KSV ha annunciato che due ex giocatori professionisti di Overwatch sarebbero a capo della loro nuova squadra di PUBG. Questo annuncio insieme a quello di OGN sembra solidificare il pensiero che PUBG abbia un solido futuro negli esports.

Finora PUBG ha avuto solo un importante evento LAN internazionale, il PUBG Gamescom Invitational di agosto. Il prossimo torneo sarà l’IEM Oakland il 18 e 19 novembre.