Steel firma per il Team Liquid, Stanislaw in panchina

173

Steel, uno degli ultimi giocatori rimasti degli Immortals, ha da poco firmato per l’entrata ufficiale del roster attivo del Team Liquid

L’in-game leader degli ImmortalsLuca “steel” Lopes, ha appena firmato il contratto con il Team Liquid per entrare come membro del roster ufficiale sostituendo Peter “stanislaw” Jarguz, ormai spostato come riserva. Ad annunciarlo, sono gli stessi Immortals con un tweet nella loro pagina ufficiale augurando il meglio per la sua carriera da giocatore professionista.

Steel è entrato negli Immortals nel Novembre 2016, ed è l’ultimo giocatore del roster 2016 a lasciare l’organizzazione a seguito delle controverse avute dall’ex-giocatore Vito “kNgV-” Giuseppe che è stato cacciato dal team a causa di alcune minacce fatte a Pujan “FNS” Mehta dei Counter Logic Gaming su Twitter.

A seguire l’allontamento di kNg, gli Immortals hanno trasferito in riserva Henrique “HEN1” Tales e Lucas “LUCAS1” Tales. Ricardo “boltz” Prass invece è stato momentaneamente dato in prestito agli SK Gaming.

Steel insieme agli Immortals in un anno è riuscito ad ottenere un secondo posto al Krakow PGL Major, un secondo posto al DreamHack Austin 2017 e un 3°/4° posto al DreamHack Summer 2017. Traguardi di tutto rispetto considerando l’anzianità del team.

Il coach del Team Liquid Wilton “zews” Prado ha inoltre espresso, in un comunicato stampa, alcune parole riguardo l’ingresso del brasiliano: “Steel è il giocatore più professionale che io conosca. Il suo atteggiamento positivo e la sua bravura si adattano perfettamente ai nostri bisogno e siamo entusiasti di ciò che ci aspetterà“.

 Il primo evento di Steel con la maglietta dei Liquid sarà l’IEM Oakland questo novembre. I Liquid inoltre dovranno formulare una dichirazione ufficiale riguardo al ritorno o meno di stanislaw nel roster attivo.