Rivelato il nuovo super team degli Splyce

1966

Gli Splyce, team che milita nella EU LCS, sta per presentare il suo nuovo super team.

In Europa non gira un aria serena, alcuni player sono già andati via, alcuni team sono attualmente senza un roster mentre altri potrebbero addirittura non rimanere nelle EU LCS.

Poi ci sono gli Splyce, un team che solo un anno fa era riuscito a guadagnarsi una storica qualificazione ai Worlds 2016. Quest’anno però c’era aria di cambiamento in Europa, anche gli Splyce avevano la necessità di cambiare il loro roster, visto lo split poco incisivo.

Ma andiamo a conoscere quale sarà il possibile team degli Splyce per l’EU LCS 2018.

Nella corsia superiore ci sarà Andrei “Odoamne” Pascu (ex H2K), insieme al talentuoso jungler Andrei “Xerxe” Dragomir (ex Unicorns of Love), mentre nella corsia centrale ritroviamo Yasin “Nisqy” Dinçer (ex EnVyUs e Fnatic). La corsia inferiore sarà composta dalla coppia Kasper “Kobbe” Kobberup e Raymond “kaSing” Tsang (ex Red Bull, TSM e H2K).

Una formazione davvero interessante e con enormi margini di miglioramento, vista la giovane età di alcuni giocatori. La coppia Odoamne e Xerxe sarà sicuramente a suo agio, vista la stessa nazionalità, mentre Nisqy torna in europa dopo un esperienza altalenante in Nord America. Kobbe è invece un ottimo AD che con kaSing dovrà trovare un intesa per poter tornare ai suoi livelli.

Con la creazione di questo nuovo team, che vece 4/5 cambiati, i vecchi giocatori degli sembrano già essersi accasati.

Il Top laner Martin “Wunder” Hansen sta per essere presentato nei G2 Esports, mentre il Mid laner Chres “Sencux” Laursen ed il support Mihael “Mikyx” Mehle sono stati presentati nei Misfits Gaming qualche giorno fa. Non ci sono ancora notizie per il Jungler Jonas “Trashy” Andersen che rimane ancora free agent, dover aver declinato l’offerta dei Cloud9, secondo le fonti, per via del contratto fin troppo lungo.