I Cloud9 annunciano la partenza di Impact e Contractz

121

I Cloud9 hanno annunciato che il Top laner Eon-Young “Impact” Jeong ed il Jungler Juan “Contractz” Garcia, non faranno più parte del proprio team.

La notizia di un loro addio era ormai nell’aria da giorni, se per Impact la possibile partenza era sulla bocca di tutti, quella di Contractz ha invece lasciato spiazzati un po tutti.

Per Impact si prospetta un futuro nei Team Liquid che sono pronti a ricoprire di soldi il fortissimo giocatore coreano, si parla di quasi 1 milione di dollari all’anno. Manca ormai solo l’annuncio ufficiale, ma vista la veridicità dei leak sui suoi futuri compagni di squadra, siamo certi che questo arriverà a breve. Il Team Liquid ha annunciato già 3/5 della sua nuova lineup: Xmithie, Pobelter e Doublelift. Manca dunque l’ufficialità solo per Impact e Olleh, che andranno a chiudere un roster completamente stravolto rispetto all’ultimo split, che da 10+ giocatori sarà ristretto a soli sei giocatori.

La partenza di Contractz resta invece una sorpresa, visto l’enorme potenziale che il player aveva dimostrato durante la scorsa stagione e sul quale i Cloud9 sembravano puntare. Attirato forse dall’enorme quantità di proposte arrivate in questa fase di mercato turbolenta in Nord America, crediamo che sia stato quasi obbligato a dover prenderle in considerazione. Sta di fatto che il nome di Contractz è vicinissimo ai Golden Guardians (team dei Golden State Warriors della NBA), dove molto probabilmente farà squadra con Lourlo (ex TL), Hai (ex FlyQuest), Deftly (ex EUnited) e Matt (ex TL), creando un team composto completamente da giocatori americani.

Il team dei Cloud9 sarà dunque composto da:

  • Toplane – Eric “Licorice” Ritchie / Jeon “Ray” Ji-Won
  • Jungle – Ray “Wiggily” Griffin
  • Midlane -Nicolaj “Jensen” Jensen / Marcin “Selfie” Wolski
  • AD – Zachary “Sneaky” Scuderi
  • Support – Andy “Smoothie” Ta
  • Head Coach – Han-Gyu “Reapered” Bok
  • Assistant Coach – Jonathan “Westrice” Nguyen

Sebbene il team sembra essere al completo, visti due rimpiazzi nella corsia superiore e centrale, non mancano ancora voci che vedono un ulteriore acquisto nella Jungle, vista anche la poca esperienza di Wiggily. I nomi proposti sono molti e dei più disparati, quindi non avendo fonti certe riteniamo che la cosa migliore sia quella di aspettare e vedere se sarà proprio Wiggily lo starter nella Jungle, oppure ci sarà un colpo di scena.

Un nome molto chiacchierato è quello di Jensen, molto vicino al ritorno in EU LCS, ma al momento sono solo voci di corridoio.