Astralis vs SK – BlastPS Copenhagen

100

Con una grande rimonta, gli SK si portano a casa la vittoria del torneo

Si è concluso il Blast Pro Series Copenhagen con uno scontro mozzafiato. A fronteggiarsi c’erano Astralis ed SK, due tra i team più interessanti e forti della scena competitiva di CS:GO.

Mirage (16-11)

La prima mappa viene decisa dagli SK, che optano per Mirage. Il match inizia in discesa per gli SK, che trovano immediatamente un vantaggio per 2-0 sugli avversari. Questi ultimi, però, non si lasciano affatto intimidire, e riescono alla fine del round a portarsi su un punteggio di ben 9-4, non permettendo in alcun modo agli SK di fare qualcosa. Dupreeh regala spettacolo, vincendo prima un 1v3 e poi un 1v4.

Subito dopo, FalleN regala una quad-kill agli SK, e da questo momento in poi il team brasiliano sembra inarrestabile: vincono 7 round di fila.

Il tutto, però, non basta. Gli Astralis riescono a vincere il round con un punteggio di 16-11

Inferno (8-16)

La mappa successiva è Inferno. Il copione iniziale sembra essere lo stesso dello scenario precedente: 2-0 per gli SK e immediato pareggio da parte del team avversario. E’ però a questo punto che le cose cambiano: gli SK riescono finalmente a imporre il proprio stile di gioco sugli avversari, tenendo sempre sotto controllo le loro difese e non permettendogli di sfruttare al meglio le loro strategie.

Gli Astralis vanno quindi sotto per un punteggio di 5-10, ma riescono a tornare in partita con un grande B split nel pistol round. Tutto inutile, comunque. Gli SK concludono il tutto con un punteggio di ben 16 round a 8.

Cache (16-19)

L’ultima mappa è Cache. Questa volta succede davvero l’impensabile: gli Astralis vanno in vantaggio per ben 9-0, annullando sistematicamente qualsiasi tentativo di fare qualcosa da parte degli SK, che si trovano con le spalle al muro e completamente inermi davanti a un dilagante team avversario. 

Gli SK chiedono un break tecnico per schiarirsi le idee, e ci riescono. Il punteggio si stabilizza infatti sul 9-6, con una win streak di ben 6 round in favore del team brasiliano. 

Il momento positivo degli SK non finisce qui. I brasiliani si portano sul 10-10 e riescono a negare un match point agli Astralis. Al 35esimo game, i sudamericani risorgono e si portano a casa la serie e il torneo.

Grandissima prestazione degli SK, che nonostante le difficoltà iniziali riescono a farsi strada nella serie e guadagnare la vittoria del torneo.

Appassionato di eSports da ormai circa 5 anni. Vuole dare il suo contributo per permettere a questo nuovo panorama di decollare e di affermarsi anche in Italia.