Txao e la fine di una storia

211

Txao rompe con i Mkers a seguito di diversi problemi con la dirigenza

In un recente Tweet, Txao ha esposto le sue considerazioni riguardo l’accaduto con i Mkers.

La prima precisazione che si legge è che i ragazzi del team erano tutti dei grandi giocatori e delle grandi persone. Non è stata quindi questa la motivazione che lo ha indotto a lasciare.

Quello che viene subito dopo è il vero motivo di tutto il clamore causato dalla sua vicenda. Txao scrive infatti di aver chiesto al team di lasciare ben due mesi prima dell’accaduto. Fin qui tutto bene, senonché la risposta dei dirigenti non è stata delle migliori: al ragazzo è stato chiesto di rinunciare allo stipendio del mese di Ottobre.

Appena dopo l’abbandono di Txao, gli Mkers hanno perso altri 2 giocatori per ragioni non meglio specificate.

Oltre a questo, il giocatore ha rivelato che le sue mail successive sono state del tutto ignorate dalla società e dai dirigenti, e che non gli è stato assegnato nemmeno lo stipendio del mese di Settembre.

Alla fine del post, Txao lancia un appello a non entrare in rapporti di alcun tipo con la società.

Di certo non un bell’episodio per la scena competitiva Italiana, che potrebbe soffrire della brutta immagine derivata dalla vicenda in futuro.

Appassionato di eSports da ormai circa 5 anni. Vuole dare il suo contributo per permettere a questo nuovo panorama di decollare e di affermarsi anche in Italia.