I Samsung Galaxy post World

213

I KSV si espandono nel mondo di League of Legends, dopo aver contattato i Longzhu Gaming, scelgono i Samsung Galaxy

KSV, i proprietari dei Seoul Dynasty militanti nella Overwatch League, ha acquistato il roster dei Samsung Galaxy, vincitori del World Championship di League of Legends,  

Lee CuVee Seong-jin, Top
Kang Ambition Chan-yong, Jungler
Kang “Haru” Min-seung, Jungler
Lee Crown Min-ho, Mid
Park Ruler Jae-hyuk, ADC
Jo CoreJJ Yong-in, Support

Giocheranno negli LCK per il team (il nome non è stato ancora ufficializzato) di KSV nel 2018. Con questo ingresso nella scena competitiva di League of Legends i KSV arrivano al loro quarto team nel mondo dgli esports.

League of Legends è uno dei migliori giochi nello scenario esports nel mondo, e KSV ha cercato l’occasione giusta per entrare in questo esport globale“, ha dichiarato il CEO di KSV Kevin Chou, in un comunicato stampa. “Fin dall’inizio, abbiamo esplorato l’acquisizione di un team di League of Legends […] , ammiriamo l’attenzione dei Samsung Galaxy sul gioco di squadra e, riteniamo che si adattino con il resto dei nostri team e della compagnia

– Wakeford

KSV per tutto l’anno ha tenuto d’occhio la scena coreana di LoL, intraprendendo diverse trattative con i team del LCK, ma solo recentemente hanno raggiunto l’accordo con i Samsung. Secondo Kent Wakeford, l’organizzazione non era particolarmente interessata ad espandersi in Nord America con la NA LCS di nuova affiliazione.

La nostra attenzione è sempre stata sulla Corea, fondando lì la migliore squadra possibile. Non solo migliorare i singoli giocatori, ma portare questi giocatori su un palcoscenico globale“.

– Wakeford

KSV inoltre sta aprendo un ufficio a Shanghai con l’obiettivo di creare contenuti rivolti a un mercato cinese

L’esports è un fenomeno globale e stiamo aprendo uffici in tutto il mondo per collegare i nostri fan ai nostri giocatori – Gli esports sono uno sport e globale e crediamo di poter collegare i nostri fan con i nostri giocatori ovunque si trovino.

– Wakeford

Cresciuto con la passione dei videogiochi, tra console e pc Qui oggi per cercare di condividere con voi tutte le news sul mondo video-ludico e dell'esports.