Allarme bomba! Centro convention della CWL Dallas evacuato!

177

La polizia ha dovuto far evacuare il centro dell’evento per una soffiata anonima.

Il CWL Dallas ha preso il via al “Kay Bailey Hutchinson Convention Center“, ospitando tra l’8 e il 10 Dicembre, circa 200 squadre e migliaia di spettatori, tutti riuniti per vedersi affrontare i loro giocatori preferiti in una competizione di alto livello, con in palio ben $200.000. La prima giornata sembrava fosse iniziata con il piede giusto, con l’open bracket alla partenza per sfoltire il numero di squadre e giocatori, ma così non fu.

I numerosi spettatori li presenti, in visibilio per l’evento live e i telespettatori a casa hanno visto fermarsi tutto all’improvviso. La polizia durante la competizione ha ricevuto una telefonata anonima che riportava l’ubicazione di 2 bombe nello stesso luogo in cui si stava svolgendo il tutto. In seguito i poliziotti sono intervenuti, tra spettatori attoniti e giocatori increduli, facendo evacuare l’intera area, per trovare e disinnescare eventuali ordigni in procinto di esplodere.

L’azione di disinnesco ha richiesto l’intervento di unità K9 per fiutare gli esplosivi di cui non si conosceva l’esatta posizione. Dopo ore di ricerche nulla è stato trovato nel complesso, confermando la situazione di falso allarme. Per misure precauzionali non si è potuto riprendere l’evento il giorno stesso, ritardando così tutto.

La polizia ha riportato la notizia ufficiale nella notte, affermando di non sapere chi possa aver fatto la soffiata. Nonostante tutto, l’evento a detta degli organizzatori riprenderà con lo stesso orario, procedendo come da programmato.

Variety gamer da moltissimi anni. Dalla scoperta di League of Legends nella lontana season 4, il mondo degli E-Sports mi ha affascinato e lo fa tutt'oggi. Intenzionato a diffonderlo il più possibile in Italia con ogni mezzo a mia disposizione.