I Gambit vincono ROG Masters Grand finals

137

I ROG Master si sono conclusi a Kuala Lumpur, in Malesia. 

Riassumiamo brevemente le modalità del torneo. Le squadre presenti sono state tutte invitate, quindi era un torneo invitational, ed erano sei. In particolare: Gambit, TyLoo, Vega Squadron, Grayhound, Splyce e 5POWER.
Sono state divise in due gruppi, dove si sono scontrate in match robin nella prima fase e in playoffs BO3 nella seconda.

Una schiacciante vittoria 3-0 per i Gambit 

l Gambit hanno dovuto affrontare per questa finale i Cinesi TyLoo. TyLoo a dispetto di un buon inizio, 8-7 sull Ct side di Overpass, perdono la prima partita 16-14.

Nella seconda mappa, Inferno, i Gambit hanno devastato i cinesi 16-4.
La terza e ultima mappa, Train, è stata anche la più combattuta. Vinta dai Gambit all’overtime per 19-16, ha dimostrato la definitiva superiorità dei Kazakistani, almeno per quanto riguarda quest’evento.

Un torneo popolato da team molto eterogenei tra di loro, sia come nazionalità che abilità ed esperienza. La vittoria dei Gambit non è stata di certo una sorpresa, ma c’è da dire che gli altri team a dispetto di tutti i pronostici si sono saputi difendere bene.