Un altro fantastico record conquistato da PUBG

180

Il 2017 è stato un anno pieno di contenuti, record e soddisfazioni per PUBG

Un successo dietro l’altro ha concluso l’anno di PUBG nel migliore dei modi. Dopo aver distrutto il record detenuto da Dota 2 nel giorno 11 Ottobre per il numero di giocatori attivi nei loro server, arrivando a quota 2 milioni, un altro negli ultimi giorni del 2017 è arrivato.

Sebbene il lancio di Fortnite: Battle Royale abbia creato un po’ di scompiglio, ricevendo diverse critiche ma anche approvazioni nella community, PUBG ha continuato ad essere in cima a classifiche di vario genere, senza lasciarsi intimorire dal suo rivale neonato. Dall’uscita dell’early access, all’aggiunta di nuove armi, concludendo con una nuova mappa desertica, PUBG ha raccolto a se sempre più giocatori nuovi e consolidando con quelli più “anziani”. 

Gli ultimi giorni, prima dell’arrivo del 2018 ha deciso di stupire nuovamente tutti, rompendo il suo record precedente totalizzando un numero impressionante di giocatori attivi, parliamo di ben 3 milioni di utenti connessi in contemporanea. Una quantità impressionante se si pensa da quanto poco sia uscito il gioco. Questo è stato però solo un assaggio delle potenzialità del titolo, intenzionato a stupirci anche per l’anno appena cominciato.

Variety gamer da moltissimi anni. Dalla scoperta di League of Legends nella lontana season 4, il mondo degli E-Sports mi ha affascinato e lo fa tutt'oggi. Intenzionato a diffonderlo il più possibile in Italia con ogni mezzo a mia disposizione.