Tyler1 fa esplodere twitch: i numeri

437

Tyler1 dopo il ban, più forte di prima!

Nei giorni precedenti il noto streamer di league of legends Tyler1 è tornato dopo un ban durato ben 613 giorni, quasi due anni, per motivi di tossicità.

Tyler1 è uno streamer di LOL “specializzato nell’uso” di Draven che deve la sua fama alla sua attitudine negativa, che tra l’altro è la causa del ban in questione.
Nei suoi stream si poteva notare che anche per una piccolezza come uno steal del blue buff o di alcuni minion cominciava a correre in mid, come direbbe lui “run it down mid”, dando kill agli avversari con l’intento di perdere intenzionalmente la partita.

Ha fatto la sua apparizione con il cosplay di Draven, il suo campione prediletto

Il motivo che ha fatto più scalpore è che in soli 15 minuti di streaming aveva superato il precedente record di spettatori di Lee “Faker” Sang-hyeok, noto proplayer di league of legends, di 245 mila utenti connessi contemporaneamente.

Lo streaming di Tyler1 ha sfiorato i 400 mila spettatori mandando quasi offline il sito di twitch: molti utenti hanno infatto avuto gravi difficoltà non solo a collegarsi al suo canale, ma in generale a qualsiasi altro live streaming.

Lo stream stesso sembrava non essere pronto ad una tale quantita di subscribers (gli utenti abbonati a supporto dello streamer) che continuavano ad iscriversi e la chat di twitch ha risposto impedendo la visualizzazione dei messaggi testuali degli utenti lasciando spazio esclusivo alle sole (migliaia) notifiche di sottoscrizione per alcuni minuti!

Per quanto riguarda lui possiamo dire che è sembri davvero “reformed“, o almeno nella serata di ieri sera non ha più perso la testa per sciocchezze, ma anzi è stato cooperativo arrivando a dare consigli agli alleati quando questi commettevano errori.