Jatt non casterà più gli NA LCS

130

A partire dallo Split primaverile degli NA LCS, Jatt non sarà più un caster, ma verrà spostato all’Analyst Desk

Come si era detto a suo tempo, l’Analyst Desk degli NA LCS non sta attraversando un buon periodo. Manca l’inventiva, manca una figura capace di andare contro corrente e di dire la sua, anche se ciò dovesse risultare scomodo. Manca qualche iniziativa che possa rendere il momento post-game interessante da guardare.

Joshua “Jatt” Leesman è stato per lungo tempo uno dei caster più apprezzati e più preparati degli NA LCS e non ha mai mancato un colpo. 

Dal nulla il caster ha però annunciato che la sua avventura da commentatore del massimo torneo Americano di League of Legends finirà durante questo Split. Jatt non casterà l’edizione primaverile della rinomata competizione.

L’annuncio, però, non finisce qui. Il caster americano, infatti, passerà all’Analyst Desk, e lo farà nel migliore dei modi. Nel suo annuncio, si legge chiaramente che lo scopo è quello di portare una ventata d’aria fresca al commento/analisi post-game e tutti si augurano che finalmente questa possa essere la soluzione alla “fiacchezza” di tale momento dello streaming della competizione.

 

Appassionato di eSports da ormai circa 5 anni. Vuole dare il suo contributo per permettere a questo nuovo panorama di decollare e di affermarsi anche in Italia.