Recap EU LCS 2018 – Day 5

96

Terza settimana avviata con continui recuperi e partite sempre più lunghe.

La prima giornata è iniziata con una vittoria davvero inaspettata. Il match della giornata, quello più atteso tra gli Schalke 04 e i Vitality è stato entusiasmante e i Fnatic ci hanno tenuto incollati allo schermo per una partita di ben 65 minuti.

UOL vs H2K

Draft

Partita

Subito si entra nel vivo dell’azione con Exileh (Ryze) e Kold (JarvanIV) che affrontano Caedrel (Zoe) preso di sprovvista in corsia centrale, conquistano nei primi 2 minuti il first blood. Più avanti si riprende la sua rivincita, ma questo non basta per riprendere un po’ di vantaggio che, poco a poco, diventa sempre più grande a favore degli Unicorns of Love. I teamfight si susseguono e gli H2K non riescono a resistere ai colpi avversari. Il Barone Nashor a favore degli unicorni rosa si rivela decisivo e grazie ad esso sfondano le linee nemiche per aggiudicarsi la prima vittoria della giornata.

Video Highlights

Full video

Post game breakdown

GIA vs ROC

Draft

Partita

Entrambe le squadre con un risultato totale finora di 3-1 sono agguerrite e lo dimostrano nel corso del game. Nelle prime fasi di gioco sono i Giants ad avere la meglio sui propri avversari, ma i Roccat reagiscono bene alle offensive avversarie. Nessuna delle due squadre sembra prevalere sull’altra, colpendosi duramente ad ogni teamfight. Ma poi, tutto cambia quando i Giants conquistano un Barone Nashor e i successivi combattimenti si rivelano più facili rispetto ai precedenti, portandosi molto più avanti sui Roccat. Questi ultimi dopo vari tentativi non possono più respingere le avanzate avversarie e i Giants conquistano la vittoria del 4-1.

Video Highlights

Full video

Post game braeakdown

S04 vs VIT

Draft

Partita

I Vitality non partono col piede giusto: prima l’invade di Pride (Kha’zix) e Nukeduck (Azir) si concretizza nell’uccisione di Gilius (Sejuani), preso di sorpresa; poco dopo l’offensiva dello S04 continua e la corsia inferiore conquista un’altra importante uccisione. Da ciò ne scaturisce un tentativo di presa del Drago Infernale, ma nonostante le perdite subite in precedenza i Vitality si fanno vedere e provano a rispondere, seppur senza successo.
Incredibilmente però il team Vitality già dai primi teamfight riesce a contrastare il nemico che aveva un buon vantaggio. Gli Schalke 04 si difendono bene ma indietreggiano sempre di più, fino al loro ultimo (e vano) tentativo di respingere gli avversari, quando i Vitality vincono l’ennesima partita.

Video Highlights

Full video

Post game breakdown

G2 vs Splyce

Draft

Partita

Partita iniziata in maniera lenta. Solamente dopo i primi 10 minuti si vede qualche azioni in più: prima fra tutte il dive di Perkz (Zoe) che non va a buon fine a causa dell’intervento di Xerxe (Sejuani) appropriandosi così del first blood. I successivi minuti si svolgono sempre lentamente con i G2 che riescono a conquistare 3 draghi, ma nonostante ciò gli Splyce sono di poche unità di oro superiori a loro. Solamente dopo 35 minuti, con un Drago Maggiore e 2 Baroni Nashor i G2 riescono a sbloccare il risultato, sconfiggendo qualcuno avversario e abbattendo le torri di tutte le corsie una dopo l’altra. Il team degli Splyce che si trova in una condizione di grande svantaggio continua a cadere, lasciandosi distruggere il nexus.

Video Highlights

Full video

Post game breakdown

FNC vs MSF

Draft

Partita

Ultimo game della giornata. Dopo 10 minuti arriva la prima uccisione ai danni di Hylissang (Rakan) preso di sorpresa da 3 nemici nascosti in un cespuglio. I Fnatic reagiscono bene, riprendendosi da questo brutto colpo e ottenendo un discreto vantaggio sul team rivale. Nonostante tutto i Misfits non sembrano volerli lasciare vincere e si difendono con unghie e denti, portando la partita a 40 minuti. La situazione si è nuovamente ribaltata con i Misfits che ottengono un buon vantaggio sui Fnatic che rispondono con un Drago Maggiore intorno ai 60 minuti. Entrambe le squadre sono stremate ed nessuna delle due vuole lasciarsi sfuggire la vittoria, così, i Fnatic dopo aver preso un Barone Nashor tentano l’ultima avanzata, ma si rivela controproducente, cadendo sotto i colpi dei Misfits che vincono la partita dopo 65 minuti.

Video Highlights

Full video

Post game breakdown

Variety gamer da moltissimi anni. Dalla scoperta di League of Legends nella lontana season 4, il mondo degli E-Sports mi ha affascinato e lo fa tutt'oggi. Intenzionato a diffonderlo il più possibile in Italia con ogni mezzo a mia disposizione.