Multistream al PUBG Spring Invitational

225

Dopo diversi tentativi sembra sia arrivata una soluzione agli streaming di PUBG

Questo fine settimana ci sarà un altro Spring Invitational di PUBG, ma questa volta sembra essere differente per quanto riguarda la piattaforma streaming offerta per l’evento. Vi sarà sempre un canale principale, con tanto di caster e analyst, ma da esso sarà possibile sintonizzarsi sullo streaming di ogni singola squadra tra le 16 partecipanti.

Molti potrebbero pensare che sia un metodo scomodo e confusionario, ma così non sarà, poiché la piattaforma sarà sempre una sola e solamente da essa potremo spostarci quante volte vorremo sulla squadra che si vuole vedere. Un metodo semplice e pratico, senza spostamenti da una piattaforma all’altra.

Una decisione presa a seguito delle precedenti competizioni, le quali si sono rivelate particolarmente difficili da seguire, soprattutto in un gioco come PUBG. Finalmente questa potrebbe essere una soluzione a tutti i problemi sorti fino ad ora e sul web per il momento tutti sembrano entusiasti del multistream.

Oltretutto le 16 squadre giocheranno per un montepremi di $100,000. Per seguirla vi basta andare dalle ore 12:30, fino al 25 Marzo, sul canale di PGL esports per assistere ad ogni singola azione della vostra squadra preferita.

Variety gamer da moltissimi anni. Dalla scoperta di League of Legends nella lontana season 4, il mondo degli E-Sports mi ha affascinato e lo fa tutt'oggi. Intenzionato a diffonderlo il più possibile in Italia con ogni mezzo a mia disposizione.